Le domande scomode per scegliere il tuo installatore di fiducia

Un installatore professionista esamina attentamente una vasca da bagno in un ambiente luminoso, equipaggiato per rispondere a tutte le domande scomode da porre all'installatore per il bagno e garantire un servizio di qualità.
Tecnobad
5 Aprile, 2024

Scegliere chi lavorerà nella tua casa è una decisione importante, sotto numerosi punti di vista. Ecco alcune delle domande più scomode che potresti porci e a cui abbiamo deciso di dare una risposta per instaurare un legame di fiducia con te che sei alla ricerca di un’azienda affidabile a cui commissionare i lavori del tuo bagno e rivoluzionare per sempre questo ambiente, rendendolo più accessibile. 

1. Chi sono gli operai che fanno il lavoro?

Il team di Tecnobad è pronto a svolgere il lavoro che hai commissionato loro con la massima professionalità e affidabilità. 

Giorgio, Fabio, Antonio e tanti altri ragazzi sono pronti a trasformare il tuo bagno garantendo il minimo dei disagi e rimanendo sempre a tua completa disposizione. 

2. Il vostro lavoro è coperto da un brevetto europeo. Che implicazioni ha ciò?

L’essere coperti da un brevetto europeo rappresenta un importante sigillo di qualità per il nostro lavoro. 

Ma cosa significa realmente “brevettare”? Brevettare un’invenzione o un processo significa ottenere il diritto esclusivo di sfruttarlo commercialmente per un periodo definito, generalmente venti anni. Immagina un brevetto come un timbro di approvazione che attesta l’unicità e l’originalità di ciò che facciamo. 

Per rendere l’idea più chiara, possiamo riflettere su esempi famosi di brevetti, come il brevetto per il telefono di Alexander Graham Bell o quello per la lampadina di Thomas Edison. È una sorta di garanzia di qualità che sottolinea la validità e l’originalità del nostro approccio.

Va notato che l’uso non autorizzato di un brevetto costituisce un’attività illegale sia per chi lo offre che per chi lo riceve. In questo contesto, sia il trasgressore che colui che usufruisce del servizio stanno violando i diritti di proprietà intellettuale e potrebbero essere soggetti a sanzioni legali. 

3. Ci sono sanzioni per chi utilizza servizi non autorizzati?

Sì, ci sono sanzioni per chi utilizza lavori non autorizzati e nel 2023 questi casi sono stati ancora molto numerosi. 

Devi sapere che nel 2022, sono state emesse ordinanze e sanzioni per circa 138 privati e aziende. Questo sottolinea l’importanza di operare legalmente e la serietà nel rispetto delle leggi.

4. Perché è importante leggere le recensioni delle ditte?

Leggere le recensioni delle altre ditte è fondamentale per capire in che modo i lavori sono stati svolti e se i clienti sono davvero soddisfatti o meno. 

Sfortunatamente, alcune aziende bloccano le recensioni degli utenti proprio evitare che possano diffondersi opinioni negativo sul loro operato. 

Ciò non avviene con Tecnobad, in quanto le recensioni riguardanti i nostri servizi sono disponibili a tutti online. 

5. Da dove provengono i vostri materiali?

Conoscere l’origine dei materiali utilizzati è fondamentale anche per capire il modus operandi dell’azienda. Ad esempio, i sigillanti siliconici tedeschi che impieghiamo costano 8 volte tanto rispetto a quelli comunemente utilizzati. Questo dettaglio influisce sulla qualità del lavoro e sulla durata nel tempo.

6. Avete un’esposizione per mostrare i materiali utilizzati?

Hai la possibilità di vedere e toccare i materiali può offrire un’idea più chiara della qualità del servizio. Puoi venire a trovarci nelle nostre sedi per toccare con mano la qualità dei prodotti che entreranno in casa tua. 

7. Quali rischi comporta utilizzare il Bonus del 75% senza averne diritto?

L’utilizzo improprio del Bonus 75% può comportare seri rischi, con tutte le conseguenze finanziarie a carico del cliente. 

È essenziale comprendere appieno le condizioni di utilizzo e rispettare le normative vigenti.

Noi di Tecnobad ti aiutiamo a capire se puoi godere o meno di questa detrazione per i tuoi lavori di ristrutturazione.

Seguici anche su Facebook e Instagram.

Potrebbe interessarti

Un bagno attrezzato per la sicurezza degli anziani, dotato di maniglioni e una seduta per la doccia, per aiutare a prevenire cadute e incidenti.
Garantire la sicurezza in bagno per gli anziani: consigli e soluzioni

L’articolo sottolinea l’importanza della sicurezza in bagno per gli anziani, offrendo soluzioni pratiche per prevenire incidenti e promuovere l’indipendenza. Tra le misure consigliate ci sono un’illuminazione adeguata, inclusi LED e sensori di movimento, superfici antiscivolo, tappeti aderenti e piastrelle con maggiore grip. Suggerisce inoltre adattamenti per la vasca e la doccia come maniglie di sicurezza, sedie da doccia e la conversione a docce accessibili senza gradini. Regolare l’altezza di lavandini e WC e l’installazione di maniglioni sono essenziali per un bagno accessibile.

Una doccia accessibile con una sedia di sicurezza bianca e maniglie metalliche, progettata per garantire un bagno sicuro per le persone con disabilità.
Come rendere il bagno sicuro per le persone con diabilità: soluzioni e consigli

L’articolo illustra come migliorare la sicurezza in bagno per le persone con disabilità. Suggerisce la rimozione delle barriere architettoniche e l’installazione di rampe e porte scorrevoli per facilitare l’accesso. Pone l’accento sull’importanza delle superfici antiscivolo e dei materiali resistenti all’umidità per prevenire cadute. Raccomanda l’uso di maniglie e supporti posizionati strategicamente per aiutare nelle attività quotidiane e l’adattamento di vasche e docce per renderle più accessibili, come l’installazione di docce a filo pavimento e sedie regolabili.

Un bagno attrezzato per la sicurezza degli anziani, dotato di maniglioni e una seduta per la doccia, per aiutare a prevenire cadute e incidenti.
Garantire la sicurezza in bagno per gli anziani: consigli e soluzioni

L’articolo sottolinea l’importanza della sicurezza in bagno per gli anziani, offrendo soluzioni pratiche per prevenire incidenti e promuovere l’indipendenza. Tra le misure consigliate ci sono un’illuminazione adeguata, inclusi LED e sensori di movimento, superfici antiscivolo, tappeti aderenti e piastrelle con maggiore grip. Suggerisce inoltre adattamenti per la vasca e la doccia come maniglie di sicurezza, sedie da doccia e la conversione a docce accessibili senza gradini. Regolare l’altezza di lavandini e WC e l’installazione di maniglioni sono essenziali per un bagno accessibile.

Una doccia accessibile con una sedia di sicurezza bianca e maniglie metalliche, progettata per garantire un bagno sicuro per le persone con disabilità.
Come rendere il bagno sicuro per le persone con diabilità: soluzioni e consigli

L’articolo illustra come migliorare la sicurezza in bagno per le persone con disabilità. Suggerisce la rimozione delle barriere architettoniche e l’installazione di rampe e porte scorrevoli per facilitare l’accesso. Pone l’accento sull’importanza delle superfici antiscivolo e dei materiali resistenti all’umidità per prevenire cadute. Raccomanda l’uso di maniglie e supporti posizionati strategicamente per aiutare nelle attività quotidiane e l’adattamento di vasche e docce per renderle più accessibili, come l’installazione di docce a filo pavimento e sedie regolabili.

Un bagno moderno e minimale illustra uno spazio funzionale bagno con una vasca dotata di doccetta, pareti bianche piastrellate, un grande specchio che amplifica la luce, e un lavabo elegante con rubinetto cromato e accessori ordinati.
Creare uno spazio funzionale nel bagno senza ristrutturazione

L’articolo fornisce consigli per rendere il bagno più funzionale senza intraprendere costose ristrutturazioni. Si concentra sull’uso strategico di colori chiari e illuminazione a LED per ampliare visivamente lo spazio e sull’importanza di sostituire la vasca con una doccia per aumentare l’area utile. Propone inoltre l’uso di soluzioni di organizzazione come vassoi, cestini e dispenser a parete per mantenere ordine e funzionalità, e suggerisce di sfruttare spazi spesso inutilizzati con mensole e cestini appesi.